Life (2017)

Vi avevo detto che avevo visto un film solo perché costretta. Costretta da chi? Ma ovviamente da Simone. E Simone quali tipologie di film predilige? Li racchiuderemo tutti nel macro-insieme dei “Filmacci”.

Questa volta abbiamo visto Life, ed è andata indicativamente così:

S: “Hai visto questo trailer??? Io voglio vederlo!”

F: “Simo, non è esattamente il mio genere, lo sai…”

S: “Eddai… Non farà paura, e nel caso ci sono io… Eddai, c’è anche Ryan Reynolds!”

F: “Allora okay!”

Eggià… Al cuo… Agli ormoni non si comanda!

Ebbene, siamo andati e dopo 20 minuti volevo già scappare, ma i fortunelli avevano i posti al centro della fila!

Non posso raccontarvi la trama senza fare spoiler, quindi vi segnalo da dove iniziano!

Trama: Sulla Stazione Spaziale Internazionale è presente l’equipaggio composto dal biologo Hugh Derry (Ariyon Bakare), l’ufficiale Miranda North (Rebecca Ferguson), il tecnico Sho Murakami (Hiroyuki Sanada) , l’ingegnere Roy Adams (Ryan Reynolds), il comandante Ekaterina Golovkina (Olga Dihovichnaya),  e il dottor David Jordan (Jake Gyllenhaal). La Stazione riesce a recuperare la sonda proveniente da Marte, che trasporta dei campioni del pianeta. Immediatamente Hugh inizia a studiare i campioni, in cui trova una cellula dormiente, che viene risvegliata ricreando le giuste condizioni di vita per essa. La cellula genera un organismo che inizia a crescere velocemente e viene chiamato Calvin. Ogni cellula di cui è composto Calvin è in contemporanea una cellula nervosa, muscolare e oculare, perciò risulta essere un organismo altamente sviluppato. In seguito ad un guasto del macchinario in cui vive, Calvin torna nello stato di quiescenza. Hugh, che ormai si è appassionato alla creatura come fosse un figlio, tenta di riattivarla con una scossa elettrica, che sì, funziona, ma cambia irrimediabilmente l’atteggiamento di Calvin, che diventa aggressivo.


Calvin attacca Hugh, stritolandogli la mano e, attraverso lo strumento con il quale gli era stata somministrata la corrente, riesce a liberarsi dalla sua teca. Roy, per salvare l’amico non in grado di farcela da solo per via della mano, entra nel laboratorio e aiuta Hugh, resta però preda di Calvin e fa una fine, concedetemelo, orribile. [Cioè, capite? Io vado a vedere il film solo per lui, e lui muore dopo neanche 20 minuti? “Ma che comportazione è questa?” cit.]. L’intero equipaggio capisce di essere in pericolo e cercano di avvertire la Terra, ma il messaggio non viene recapitato per intero. Capiscono che devono ingegnarsi da sé, per sbarazzarsi di Calvin. Lo attirano all’esterno, ma è proprio qui che il comandante morirà affogato nella sua stessa tuta. Calvin poi riuscirà a rientrare e uno alla volta, vuoi per la non preparazione, vuoi per la poca comunicazione, resteranno vittime di Calvin. Alla fine, gli ultimi due superstiti sono Miranda e David. La prima, che fa parte dell’equipaggio proprio per la possibilità di casi come questo, cerca di trovare una soluzione per evitare che Calvin arrivi sulla Terra. Allora David stabilisce che lui attirerà Calvin nella sua capsula di salvataggio e che insieme saranno spediti nello spazio  profondo, mentre Miranda, nell’altra capsula, sarà inviata sulla Terra.

Potete immaginare cosa succederà alla fine?

Informazioni

  • Regista: Daniel Espinosa
  • Anno: 2017
  • Attori principali: Ryan Reynolds, Jake Gyllenhaal, Ariyon Bakare, Rebecca Ferguson, Hiroyuki Sanada, Olga Dihovichnaya
  • Genere: Thriller, Fantascienza, Drammatico, Orrore
  • Durata: 103

E il mio giudizio è…

Solo se siete appassionati del genere, altrimenti scappare-via-andare-immediatamente!

Io se ci penso, a distanza di settimane, non ci dormo la notte. Grazie Simone! Grazie “Filmacci”.

Annunci

2 pensieri su “Life (2017)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...