La battaglia di Hacksaw Ridge (2016)

Ho iniziato a vedere i film candidati, e credo di aver iniziato da quello più lontano dai miei gusti. Eppure mi è piaciuto.

Mi sono sempre rifiutata di vedere film del genere, li trovo noiosi, ripetitivi e gratuitamente violenti. Ma mi sono fatta forza, vista la nomination, e alla fine, nonostante sia un film di guerra, nonostante le esplosioni e i morti, resta una storia vera e si empatizza facilmente con il protagonista, perciò sì, mi è piaciuto!

Trama:Stati Uniti, pieni anni ’40. Desmond Doss (Andrew Garfield) salva la gamba, e la vita, ad un ragazzo, portandolo nell’ospedale più vicino al suo paese, nella Virginia. Proprio qui rimane affascinato da una infermiera, Dorothy (Teresa Palmer), con la quale ben presto inizia una relazione. Desmond vorrebbe diventare medico e il forte attaccamento alla patria lo convincono ad arruolarsi, contro il volere della famiglia, soprattutto del padre, veterano della Prima Guerra Mondiale, che gli causò forti traumi e grandi perdite affettive. Prima di partire per l’addestramento, chiede a Dorothy di sposarlo, e si accordano per celebrare il matrimonio durante il primo congedo. Desmond parte per la Carolina del Sud e inizia il suo addestramento, con ottimi risultati, ma durante la prima prova con le armi, si rifiuta di maneggiare qualsiasi arma, poiché credente nei valori della Chiesa Avventista del Settimo Giorno. Desmond è, di fatto, il primo obiettore di coscienza dell’esercito americano. I suoi superiori, il sergente Howell (Vince Vaughn) e il capitano Glover (Sam Worthington), tentano di farlo tornare a casa, prima dichiarando problemi psichiatrici, poi mettendolo a fare lavori pesanti, ma Doss non molla. Allo stesso tempo, i compagni, tra cui Smitty (Luke Bracey) e Hollywood (Luke Pegler), gli danno del codardo e arrivano addirittura a picchiarlo. Ma anche qui Doss continua a rifiutarsi di tornare a casa. Ma in occasione del primo congedo, gli viene negato il ritorno a casa e viene incarcerato per insubordinazione e dovrà affrontare un processo. Dorothy tenta di convincerlo a dichiararsi colpevole, in modo da tornare a casa, ma Doss decide di dichiararsi innocente. Grazie al padre Tom (Hugo Weaving) che porta una lettera in cui un ex comandante dichiara che la scelta è accettata dal Congresso, Doss viene liberato e diventa il soccorritore del suo plotone. Vengono inviati in Giappone, sull’isola di Okinawa, teatro di una delle più feroci battaglie della Seconda Guerra Mondiale. Lo scontro avviene nella scarpata di Hacksaw Ridge, in più giorni. Nel primo giorno gli americani sembrano avere la meglio, e Doss riesce a salvare molti soldati. Durante la notte ha modo di parlare con Smitty, colui che per primo gli era stato restio per la sua scelta. I due si raccontano e Doss ha modo di spiegare il perché della sua forte religione. La mattina dopo però i giapponesi iniziano una controffensiva fortissima, che porta gli americani a perdere tutto il terreno conquistato il giorno prima. A fine scontro, sono davvero pochi coloro che sono riusciti a tornare alla base. Doss rimane sopra alla scarpata, e grazie al buio inizia una estenuante e pericolosa ricerca dei sopravvissuti, che cala giù dal dirupo per permettergli cure nell’ospedale da campo. La sua ricerca non si ferma neanche con l’arrivo del giorno, in cui è più pericoloso muoversi, ma grazie al sergente Howell, anch’esso ferito, riescono a tornare entrambi giù al riparo. Il numero dei soldati salvati, seppur con gravi danni, è aumentato notevolmente. Il capitano Glover organizza il contro attacco e chiede a Doss di partecipare per motivare il resto dei soldati, nonostante sia sabato, e secondo le regole della sua religione, non dovrebbe lavorare. Doss accetta e la controffensiva ha buon esito. Doss tornerà a casa, dove riceverà la medaglia d’onore da Truman, per le 75 vite salvate. Vivrà con Dorothy fino alla morte di lei.

Informazioni

  • Regista: Mel Gibson
  • Anno: 2016
  • Attori principali: Andrew Garfield, Vince Vaughn, Teresa Palmer, Luke Pegler, Luke Bracey, Hugo Weaving, Sam Worthington
  • Genere: Biografico, Drammatico, Storico, Guerra
  • Durata:139
  • Premi: 2 Oscar, 1 BAFTA, 1 AACTA Award

E il mio giudizio è…

Come dicevo, a me è piaciuto. Non lo avrei mai detto, e non riesco a spiegarmi del tutto il perché, eppure…

Annunci

Un pensiero su “La battaglia di Hacksaw Ridge (2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...