Wild (2014)

Sono passati un po’ di giorni dall’uscita della nuova stagione di Gilmore Girls, e ovviamente io l’ho vista appena possibile! Non so quanti di voi abbiano fatto lo stesso, ma nell’ultimo episodio si vede Lorelai intenta in un viaggio in solitaria. In più scene i personaggi chiedevano “Ma tu sei Wild libro o film?”. Dopo una piccola ricerca ho capito, e ho ricordato questo film che avevo intenzione di vedere, perché con una candidatura all’Oscar dell’anno scorso o di due anni fa per Reese Whiterspoon, la protagonista. Per mancanza di tempo lo avevo saltato, e poi non molto incuriosita ho dato spazio al resto. Ma eccolo qui, tornato alla mente grazie alla visione di un telefilm. Perciò mi sono organizzata e l’ho visto, e ora ve ne parlo… Ho anche scoperto che è tratto da una storia vera!

Trama: West Coast, giorni nostri. Cheryl Strayed (Reese Whiterspoon) vuole staccare dalla sua vita, vuole riprenderla in mano, ma i metodi convenzionali non hanno funzionato. Una vita fatta di sofferenze, scelte sbagliate, ricordi tristi e dolorosi, lei decide di reagire ritrovando o forse addirittura costruendo se stessa, facendo un viaggio lungo, molto lungo, dal confine con il Messico al confine con il Canada, seguendo il Pacific Crest Trail, in solitaria, in compagnia dei suoi pensieri. Un viaggio che il sapore di espiazione.Durante il viaggio conoscerà nuove persone, capirà di chi fidarsi e di chi invece avere paura, dal contadino che le offre riparo in casa sua, a Johnathan (Michiel Huisman), il ragazzo che vede la sua bellezza anche se non si lava veramente da mesi, dal giornalista che la cataloga come barbona a tutti i suoi “colleghi” viaggiatori, tra cui Greg (Kevin Rankin). In tutto questo fa pace con se stessa, con l’infanzia rovinata dal padre violento con la madre Bobbi (Laura Dern), la quale poi scappa portandosi dietro lei e suo fratello Leif (Keene McRae), e con la sua morte mentre loro erano poco più che adolescenti. Si perdona per aver rovinato un matrimonio di 7 anni con Paul (Thomas Sadoski), finito per i tradimenti di lei, scossa per la morte della madre, per cui inizia anche a fare uso di eroina. Arriva al confine del Canada dopo oltre tre mesi, non di certo un viaggio facile, ma necessario. Tanto che dopo il viaggio troverà l’amore e avrà anche dei figli.

Informazioni

  • Regista: Jean-Mark Vallée
  • Anno:2014
  • Attori principali: Reese Whiterspoon, Laura Dern, Michiel Huisman, Kevin Rankin, Keene McRae, Thomas Sadoski
  • Genere: Drammatico, Biografico
  • Durata: 115

E il mio giudizio è…

Perché no? Una bella cartolina di posti lontani, una storia interessante, che si lascia scoprire pian piano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...