Perfetti sconosciuti (2016)

L’altro giorno abbiamo parlato della visione cinica dell’amore con Woody Allen, vero? Beh, non è l’unico a pensarla così, però tale cinismo, se messo in una commedia simpatica risulta sicuramente più accomodante come argomento! Provare per credere.

Ho visto questo film perché sinceramente curiosa. Tutti che ne parlavano, tutti che uscivano dal cinema entusiasti. Potevo io esimermi, io, curiosa come una scimmia? No, appunto, e allora beccatevi la recensione che tanto tra un po’ mi sa che si potrà vedere su Sky, se non è già lì!

Trama: Roma, 2015. Eva (Kasia Smutniak) e Rocco (Marco Giallini) sono una coppia sposata da molto tempo, non più affiatati. Lei è un’analista, lui un chirurgo estetico, con una figlia adolescente, Sofia (Benedetta Porcaroli) con cui Eva è sempre in contrasto. Invitano a cena i loro amici, con la scusa dell’eclissi che ci sarà quella sera. Ci sono Lele (Valerio Mastrandrea) e Carlotta (Anna Foglietta), anche loro con un matrimonio lungo e problematico, Cosimo (Edoardo Leo) e Bianca (Alba Rohrwacher), i due neosposini, con lui che nel tempo ha cambiato mille lavori e lei è la new entry del gruppo in realtà, e infine Peppe (Giuseppe Battiston), un divorziato che arriva a cena da solo dicendo che la nuova fidanzata non sta bene, ma nessuno crede nell’esistenza di questa fantomatica ragazza perché mai vista. Eva a tavola propone un gioco: tutti lasceranno il telefono sul tavolo e per tutta la durata della cena, qualsiasi messaggio arriverà sarà letto ad alta voce. Molto titubanti, alcuni più decisi di altri, iniziano il gioco, chi li porterà a scoprire i mille e uno altarini di ognuno: Rocco si scoprirà essere entrato in analisi ma da un analista che non è la moglie, mentre la moglie si è messa in contatto con dei chirurghi plastici per rifarsi il seno, ma non dal marito. Inoltre Eva ha una relazione con Cosimo. Cosimo però non ha un’unica amante, infatti c’è una terza donna che tra l’altro è rimasta incinta. Bianca invece è spesso contattata dall’ex che però non ha interesse per lei, ma la contatta come amica. Lele ha anche lui un’amante, ma anche Carlotta, la quale si è messa in contatto anche con una casa di riposo dove sistemare la madre di Lele che da tempo vive con loro. Infine Peppe non riesce a confessare ai suoi amici la sua omosessualità. Tutti hanno almeno un segreto e ciò porterà a una serie di discussioni e litigi anche molto gravi. Conoscono davvero chi hanno intorno?

Informazioni

  • Regista:Paolo Genovese
  • Anno:2016
  • Attori principali: Kasia Smutniak, Marco Giallini, Benedetta Porcaroli, Edoardo Leo, Alba Rohrwacher, Giuseppe Battiston, Valerio Mastrandrea, Anna Foglietta
  • Genere:Commedia, Drammatico
  • Durata:97
  • Premi:2 David di Donatello, 3 Nastri d’Argento, 1 Globo d’Oro e altri

E il mio giudizio è…

A me ha messo il magone, e mi pare anche giustificato e comprensibile. Però molto bello, fatto bene e fa il suo sporco lavoro: far pensare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...