The Wolf of Wall Street (2013)

Buona sera gente! Come va? Io sono in pieni preparativi pre-partenza. Ma ho voglia di scrivervi un’ultima recensione prima di abbandonare per qualche giorno il mio “Mini Schermo”.

Allora ho deciso di descrivervi un film visto un po’ di tempo fa, lunghissimo da descrivere, ma tanto, che avrò mai da fare??

The Wolf of Wall Street è un film tratto da una storia vera, e per cui tutti abbiamo sperato in un Oscar a Leo (tutti tranne me, io ci avevo azzeccato!). Ma quell’Oscar non è arrivato, e neanche altri. Anche se è un film che merita, davvero tanto. Anche se lungo, scorre veloce, non annoia. E anche se vero, ci sono parti estremamente divertenti, che dubito siano successe, ma chissà.

Trama: New York, fine anni 80. Jordan Belfort (Leonardo di Caprio) inizia a lavorare come apprendista broker in un’azienda gestita da Mark Hanna (Matthew McConaughey), che lo avverte che non può farcela senza una vita fatta di eccessi. Jordan diventa broker esattamente nel Lunedì nero, quando c’è un crollo della Borsa e per forza di cose viene licenziato. Teresa (Cristin Milioti), la moglie di Jordan, lo incentiva a riprovarci in una piccola azienda della loro cittadina, dove guadagna di più sulle commissioni rispetto a Wall Street. Così facendo diventa benestante e viene avvicinato da un suo vicino, Donnie (Jonah Hill), curioso del suo stile di vita. I due aprono un loro studio, prendendo con loro altra gente, perlopiù spacciatori della zona, a cui Jordan insegna il mestiere, in maniera non del tutto lecita. L’azienda cresce e diventa una società, la Stratton Oakmont, a cui Forbes dedica un articolo per il loro metodo non trasparente di guadagno, che però rende solo la Stratton più famosa. Ovviamente anche l’FBI inizia ad indagare su di loro. Intanto Jordan ha una vita piena di droga, prostitute e feste e, ad una di queste, conosce Naomi (Margot Robbie) che poi lo porterà a divorziare e sposarsi con lei. Nello stesso periodo inizia a vendere, in maniera illegale, le azioni di Steve Madden (produce scarpe, per chi non lo sapesse!!!) e i soldi guadagnati li trasferisce in Svizzera, in un conto intestato alla zia inglese di Naomi. Donnie, come un deficiente, fa arrestare uno di loro e, per sdebitarsi con Jordan, gli regala una confezione di medicinali fuori produzione,  scaduta da 15 anni, al fine di sballarsi. Dato che l’effetto tarda ad arrivare, i due si riempiono di pasticche e proprio allora chiama un investigatore privato assunto da Jordan per scoprire quanto è già nelle mani dell’FBI. Questo lo avverte che i telefoni di casa sono controllati quindi dice a Jordan di chiamarlo da un telefono pubblico. Jordan va in un hotel in auto, e proprio durante la chiamata iniziano gli effetti del farmaco che lo portano a strisciare fino alla macchina e correre in condizioni non ottimali a casa per fermare Donnie che in quel momento è al telefono con un banchiere svizzero. Durante una vacanza in yacht in Italia viene a sapere che Steve Madden vuole togliere le azioni dalla società e che la zia di Naomi è morta e che quindi ha poche ore per riprendersi i suoi soldi, così spinge il capitano a partire nonostante il tempo non sia dei più adatti, infatti lo yacht viene distrutto da un’onda ma loro vengono salvati. Questo spinge Jordan ad allontanarsi dagli eccessi. Due anni dopo il banchiere svizzero viene arrestato quindi si scoprono tutti gli imbrogli di Jordan e della società, e inoltre lui viene abbandonato dalla moglie. Riesce ad ottenere uno sconto della pena e, quando esce di prigione, inizia a fare dei seminari sulle strategie di vendita.

Informazioni

  • Regista: Martin Scorsese
  • Anno: 2013
  • Attori principali: Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey
  • Genere: Biografico
  • Durata: 180
  • Premi: 1 Golden Globe

E il mio giudizio è..

Direi da non perdere, molto interessante!

Ps- Vi saluto! Buone vacanze, ci risentiamo dopo Pasqua!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...