Chef (2014)

Come va lettori? So di essere spesso assente, ma è un periodo un po’ così, spero migliori, magari dovrei usare il blog come terapia auto-prescritta! Oggi vi volevo parlare di un film visto qualche giorno fa, visto in più momenti perché variamente interrotta!

Chef è un film tranquillo, una commediola che non cambia la vita, ma ti mette una gran fame in compenso.Ti affascina quando ci sono le scene di cucina, per il resto la trama mi sembra abbastanza banale, con un finale scontato. E con un piccolo attore tenerissimo che più o meno tutti vorremmo come fratellino minore! Poi non so voi, ma se sapessi cucinare, farei anche io ciò che fa il protagonista.. Solo che non so cucinare chissà ché e, soprattutto, non ce la farei mai a vivere in un furgone!!

Trama: Los Angeles, giorni nostri. Carl (Jon Favreau) è uno chef di un importante ristorante. Un tipo creativo, ma bloccato dal proprietario del ristorante che lo obbliga ad eseguire il solito menù, così, quando arriva un noto critico, riceve una cattiva recensione. Intanto con il figlio Percy (Emjay Anthony) si iscrive su Twitter e, credendo di star mandando un messaggio privato, insulta il critico e lo sfida a ritornare al ristorante per assaggiare il suo vero menù. Purtroppo però il proprietario gli impedisce di cambiare il menù di nuovo, e Carl viene licenziato. Il critico, sentendosi preso in giro, commenta male gli stessi piatti della prima volta su Twitter, ciò scatena l’ira di Carl che ritorna al ristorante egli fa una scenata. Questa, registrata dai presenti, diventa virale in internet, facendo perdere tutta la credibilità dello chef. La ex moglie di Carl, Inez (Sofia Vergara), gli propone di andare a Miami con il figlio e lei per schiarisci le idee e badare al figlio mentre lei lavora. Ed è proprio a Miami che Carl decide di reagire ripartendo dal basso, prendendo un chiosco ambulante, attraverso l’altro ex marito della moglie (Robert Downey Jr). Intraprende così un viaggio da Miami a New Orleans, al Texas per arrivare a Los Angeles, accompagnato da suo figlio che in pratica gli fa pubblicità tramite Twitter (facendo in modo che il padre si risollevi anche economicamente) e uno dei suoi vecchi sous-chef Martin (Roberto Gammino). In questo viaggio riuscirà anche a ristabilire un rapporto con il figlio e, alla fine, anche con la moglie. A Los Angeles riceverà, dal critico gastronomico, un’offerta lavorativa che non rifiuterà.

Informazioni

  • Regista: Jon Favreau
  • Anno: 2014
  • Attori principali: Jon Favreau, Sofia Vergara, Roberto Gammino, Robert Downey Jr, Scarlett Johansson, Emjay Anthony
  • Genere: Commedia
  • Durata: 114
  • Premi: 1 Premio al Tribeca Film Festival

E il mio giudizio è..

Un film divertente e leggero. Niente di più, e niente di meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...